Montacino, non solo Brunello......!

MontalcinoIncontriamo il signor Marco  Keller nella sua nuovissima cantina LOGONOVO a Montalcino : struttura moderna, essenziale nell’essere cantina come luogo di lavoro ,realizzata senza fronzoli  e mirata al rispetto ambientale  con impatto minimo.

La storia della cantina nasce dalla volontà di lanciare, in un certo senso, una scommessa tra territorio e vino. Scommessa nata più dalla curiosità di come nasce un vino che dalla consapevolezza di fare vino.

Per sua ammissione Marco  Keller ci dà conferma di questo dicendoci che,prima di impiantare i suoi vigneti, il  lavoro lo portava in giro per il mondo ed il suo rapporto con il vino era solo quello di apprezzarlo con o senza la tavola, in una ricerca del particolare che fosse esso  del vino o del vitigno o del territorio  e con un solo fine : la qualità.

Ed oggi, che è diventato produttore , cerca di mettere nel suo vino la stessa filosofia di quando,viaggiatore per necessità ed  in giro per il mondo, amava ricercare  in esso  l’elemento che lo contraddistingueva . Nasce ,perciò,  in questo concetto la produzione vinicola di LOGONOVO  ,dove per scelta, lasciati da parte DOC e DOCG  del territorio Montalcinese, si approda all’ IGT Toscano .

Dicevamo del suo piacere indirizzato alla scoperta dei vini , quei vini che a lui piacevano e piacciono , ottenuti da vitigni importanti e  internazionalmente riconosciuti e impiantati a Logonovo sin dal  2005 : Sangiovese, Merlot, Syrah , Petit Verdot, Sagrantino.

I vini che escono dall’azienda sono assemblaggi ottenuti dai  vini di questi vitigni che variano in percentuale secondo l’annata e l’andamento  stagionale, per dare un taglio aziendale qualitativo definito.

Inoltre, dal 2010 , l’azienda  presenta  un vino  ottenuto in purezza  da uno dei 5 vitigni impiantati e che rappresenta l’espressione qualitativa più alta.

Ci siamo avvicinati alla verticale di “Cinqueperlogonovo”,2013,2012,2010,2009,2008  con la curiosità di avvalorarne i risultati e capire  come la filosofia aziendale  riesca a sposare  qualità-marketing.

Sicuramente sono vini che  hanno nel Sangiovese  la base di percentuale più alta, sempre tra il 40% - 50% , seguito dal Merlot  30%  ,poi, in percentuale molto variabile, gli altri vitigni.

I vini che ne derivano  sono  sicuramente di  grande struttura, profumati, caldi ,che necessitano decisamente di tempo per affinarsi ed equilibrarsi  ; nella verticale questa opzione è tangibile nella progressione in cui dal 2013 siamo arrivati al 2008 ,che ,pur essendo l’unica annata a monovitigno ( Merlot) esprime calzante il concetto  del necessario equilibrio  con la giusta carica tannica, alcolicità e  complessità.

Anno 2013: 50%  Sangiovese, 35% Merlot, 2% Sagrantino, 8% Syrah , 5%  Petit Verdot
Colore rosso rubino, carico, profondo, poco denso. Al naso intenso ,persistente e complesso con frutto rosso appena maturo e speziatura dura. Al gusto caldo, di corpo,poco equilibrato per dominanza acida e tannica, persistente.   

Anno 2012: 44% Sangiovese, 28% Merlot, 12 Sagrantino, 10% Syrah , 6% Petit Verdot
Colore rosso rubino ,denso. Al naso fruttato fresco di marasca e prugna  con speziatura sia dolce che pungente,buono il sottobosco a frutti piccoli. Al gusto molto caldo, di corpo, fresco vivo , leggermente tannico, persistente.

Anno 2011: 45%  Sangiovese, 36% Merlot, 10% Petit Verdot, 5% Syrah, 4% Sagrantino
Rosso rubino riflesso ancora vivo , poco scorrevole. Al naso intenso, persistente, con frutta  matura che arriva alla confettura, elegante e fine, con pepe e vaniglia. A l gusto caldo e robusto tannino pulito e bilanciato in progressione, equilibrato ,buona sapidità, persistente.

Anno 2010:  54% Sangiovese, 24% Merlot, 7% Petit Verdot, 8% Syrah, 7% Sagrantino
Colore ancora vivo di un rosso rubino, brillante, denso. Al naso molto intenso, persistente, netto nella confettura di frutta rossa , lo speziato ampio e piacevole chiude con un leggero vegetale secco. Al gusto molto caldo ,rotondo , equilibrato, piacevole il tannino con acidità coperta,bilanciato nella struttura , molto persistente,buono il finale di bocca.

Anno 2009:  43% Sangiovese, 20% Merlot, 20% Syrah, 7% Sagrantino, 10% Petit VerdotRosso rubino leggermente granato all’unghia, denso, poco scorrevole. Al naso complesso, intenso,frutta rossa a confettura , leggero floreale  di rosa e sentori di spezie con note balsamiche. Al gusto caldo ed avvolgente ,tannino pulito e setoso ,buona l’acidità e la sapidità,lunga persistenza.

Anno  2008:  100%  Merlot
Colore rosso tendente all'aranciato, marcato all’unghia, profondo e denso. Al naso frutta  rossa quasi essiccata,con prugna e marasca in evidenza, speziatura elegante, legata a sottobosco maturo  e note vegetali di tabacco e cacao, leggero floreale di camomilla secca. Al gusto caldo rotondo , equilibrato, elegante nel tannino,acidità coperta,beva lunga e piacevole.

Curiosando abbiamo degustato anche

Anno 2013:  100% Sagrantino
Colore intenso e profondo , scorrevole; al naso  complesso e persistente , intrigante con note di vaniglia e legno  e con frutta rossa piccola; al gusto caldo ,fresco vivo , tannino pulito ma ancora duro, persistente . Non rispecchia le caratteristiche del Sagrantino tradizionale Umbro.

Anno 2012: 100% Sangiovese
Rosso rubino carico ,riflesso vivo, poco scorrevole. Al  naso intenso, persistente, con il floreale di  viola appena coperto dal frutto di marasca sotto spirito e frutta rossa piccola,richiami di spezie puliti. Al gusto  caldo,di corpo con le parti dure in evoluzione , sapido e non ancora in equilibrio.

Anno 2011: 100%  Syrah
Rosso rubino carico, intenso, poco denso. Al naso complesso e persistente , buona intensità, in evoluzione la speziatura ed il sottobosco, con chiusura di vegetale fresco poco pulito .Al gusto caldo e rotondo in fase evolutiva di equilibrio dei tannini ,leggera dominanza  acida, lungo di beva.

Anno 2010: 100% Sangiovese
Rosso rubino appena aranciato all’unghia ,denso. Al naso intenso e complesso nelle note floreali con fruttato maturo rosso e spezie che richiamano sia la vaniglia che una leggera  liquerizia,legno pulito. Al gusto ,molto caldo ,di corpo, rotondo, giustamente  tannico, buona sapidità , persistente. Beva elegante.

Nicola Masiello

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Best World Bookamker bet365.com reviewbbetting.co.uk