Cantina di Talosa, tradizione ed innovazione nei vini

Cantina di Talosa, tradizione ed innovazione nei viniL’azienda Talosa è una realtà storica di medie dimensioni della denominazione  del Vino Nobile di Montepulciano; negli anni ha vissuto  momenti  generazionali diversi  per arrivare, oggi , dove appunto è, grazie al connubio” tradizione”, riferito ai vecchi impianti, alla selezione clonale del  Sangiovese qui chiamato “Prugnolo Gentile” ed all’innovazione  in vigna con nuove tecniche agronomiche ed  in cantina,  ricezione di uve sane e mature con  vendemmia su più passaggi ,con vinificazioni  separate ed affinamenti conseguenti su legni diversi che tipicizzano e distinguono il vino nel bicchiere al momento della degustazione: la nostra è stata la seguente.

Rosso di Montepulciano Doc 2016-Rosso rubino, riflesso vivo quasi brillante; naso fine e schietto che gioca sulla fragranza tra floreale di viola e frutto rosso ancora acerbo, leggera nota di lampone fresco ad esaltare la croccantezza del frutto; al gusto è caldo, fresco vivo di acidità, chiude una leggera nota sapida.

Vino Nobile Docg 2015 -Selezione”Filai Lunghi-(campione da botte). Rosso rubino carico, poco denso; al naso non perfettamente pulito ma che evidenzia  il frutto rosso ed il sottobosco maturo, speziatura  in evoluzione con l’ossigenazione che richiama la cannella,chiodi di garofano, cacao amaro, nota balsamica con richiamo alla frutta cotta; al gusto è caldo di corpo, poco morbido per la nota acida, tannino in evoluzione di buona tessitura, lungo di beva, manca l’affinamento per l’equilibrio.

Vino nobile 2014Docg- Annata un po’  bislacca , la conoscenza del vigneto e la gestione della cantina  ha prodotto questo vino dal colore rosso rubino , poco denso; naso fine con sentori di viola in appassimento, frutto rosso maturo di prugna e marasca, speziatura all’inizio dolce che vira sul pepe e leggero vegetale; al gusto è caldo di corpo,  giustamente tannico, sapido di buona persistenza di bocca.

Vino Nobile Docg 2014-Selezione “Filai Lunghi”-colore rosso rubino riflesso granato; naso pulito e schietto, intenso, esalta la nota fruttata rossa in confettura, ventaglio di spezie interessante di cannella, pepe, caffè, cacao e liquerizia, nota balsamica piacevole; caldo, rotondo, fresco, tannino di trama setosa ed elegante, pienezza di bocca con grande concentrazione.

Vino Nobile  Docg 2013 Riserva- colore rosso rubino appena aranciato all’unghia, poco denso; naso complesso ed  intenso  di frutta rossa matura e sottobosco con prevalenza di mora e lampone in confettura e fragola matura ,sentori di legno pulito, spezia elegante  dal pepe al cioccolato e foglia di thè secca ; caldo, di corpo, tannino elegante ed evoluto, sapido, un vino molto fisico.

Toscana Igt rosso Merlot 2012 “Pietrose”- rosso rubino carico , profondo, poco denso; al naso frutto  pulito dalla prugna cotta al sottobosco maturo di ribes e lampone, spezia molto presente in evoluzione dalla vaniglia al pepe ,al cacao leggero, balsamico; caldo, avvolgente, tannino vellutato, lungo di beva.

Nicola Masiello

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Best World Bookamker bet365.com reviewbbetting.co.uk